PERCHE' ???
Perché la paternità di Dio, fa dell'umanità intera un'unica grande famiglia. La proposta delle adozioni a distanza ci invita ad "allargare la famiglia" per un'altra persona, la sua storia e i suoi progetti.

COS'E'???
E' un modo concreto per dimostrare la nostra solidarietà verso bambini, giovani... ai quali si offre la possibilità, di far fronte a bisogni primari e soprattutto al bisogno di educazione, senza dover lasciare la propria cultura, il proprio Paese.

COME ???
Con un aiuto economico che varia dai 20 - 25 Euro mensili che servirà, a seconda dei casi e delle necessità più urgenti:  a sovvenire a bisogni primari (alimenti, vestiti, medicine, analisi... ),
a pagare la retta scolastica e le spese relative allo studio. Il versamento può essere trimestrale, semestrale o annuale (a scelta).

PER QUANTO TEMPO ???
In linea di massima, per un minimo di sei anni.

E SE NON SI PUO' CONTINUARE?
NESSUN PROBLEMA! Ogni aiuto inferiore a quanto esposto sopra, sia come contributo sIa come tempo, è ugualmente prezioso e accettato. La persona o famiglia adottante, in ogni momento, per vari e validi motivi personali, può recedere dall'impegno assunto.

L'ADOZIONE A DISTANZA E' L'UNICO MODO PER AIUTARE???

Assolutamente no!
La "fantasia della carità" abbraccia tante altre proposte.
Se vuoi puoi sostenere uno dei seguenti progetti:

UNA MEDICINA PER L'INDIO: Si viene incontro alla necessità dei più poveri che spesso non hanno la possibilità di curarsi e di acquistare le medicine necessarie

BORSA DI STUDIO: Si sostiene l'impegno nella formazione dei bambini o dei giovani più poveri ma anche più meritevoli

AIUTO ALLA MADRE: per la sviluppo della Donna. E' un sostegno a tante donne lasciate sole nella conduzione della famiglia.

GIOVANI IN CAMMINO: per la formazione delle giovani che desiderano impegnarsi a tempo pieno nella missione consacrando la loro vita a Dio nel servizio ai fratelli.

Per saperne di più:

 Suore Marianiste,
Via Biagio Pallai 4 - 00151, Roma

casanazaret@tiscali.it

Se vuoi sostenere le Missioni delle Suore Marianiste:

c/c postale 22994008
(Missioni delle Suore Marianiste)

"Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare... Ogni volta che avete fatto queste cose al più piccolo dei miei fratelli, l'avete fatto a me." (Mt. 25,31.46)